foto

“(…) ci vuole davvero poco per innamorarsi di Ila e della sua musica, che dopo un paio di ascolti diventa familiare, come il prendersi un caffè al bar con vecchie amiche, ricordando le risate dei tempi passati, o come la musica lasciata andare sotto a fotografie che imprimono i momenti più belli di una vita. (…)”

Leggi l’intera recensione su Rockambula!